Archivio | Don Pietro Cantoni

19 agosto 2014 ~ 0 Commenti

Don Pietro Cantoni su YouVersion

E’ possibile seguire quotidianamente i commenti ai passi biblici proposti dalla liturgia del giorno a cura di Don Pietro Cantoni iscrivendosi a questo sito https://www.bible.com/it/users/picanton e chiedendo l’amicizia al suo profilo, oppure è possibile seguire i suoi commenti anche sul profilo facebook.

Continua la lettura

18 marzo 2014 ~ 0 Commenti

Cor ad cor loquitur

Don Piero Cantoni Filetto, 1 gennaio 2014 Incontro con i giovani di Alleanza Cattolica   “COR AD COR LOQUITUR” Oggi parleremo del motto cardinalizio del Beato John H. Newman: “Cor ad cor loquitur”. Questo motto è diventato famoso proprio grazie al Card. Newman; in realtà ha un’origine un po’ misteriosa, per qualche verso, risale a […]

Continua la lettura

19 marzo 2013 ~ 0 Commenti

“Redemptoris Custos”

Dopo le encicliche Redemptor hominis (1), Dives in misericordia (2), Dominum et vivificantem (3) e Redemptoris Mater (4) — dedicate rispettivamente al Verbo incarnato, a Dio Padre, allo Spirito Santo e alla Beata Vergine Maria —, nell’opera magisteriale del Sommo Pontefice Giovanni Paolo II non poteva mancare un documento su san Giuseppe, il cui incipit […]

Continua la lettura

14 aprile 2012 ~ 0 Commenti

Chi è il padrone del mondo?

« Anche voi eravate morti per le vostre colpe e i vostri peccati, nei quali un tempo viveste, alla maniera di questo mondo, seguendo il principe delle Potenze dell’aria, quello spirito che ora opera negli uomini ribelli » (Ef 2,1-2) « Ora è il giudizio di questo mondo; ora il principe di questo mondo sarà […]

Continua la lettura

26 febbraio 2012 ~ 0 Commenti

La tradizione

« Vi lodo perché in ogni cosa vi ricordate di me e conservate le tradizioni così come ve le ho trasmesse » (1Cor 11,2) « Perciò, fratelli, state saldi e mantenete le tradizioni che avete appreso sia dalla nostra parola sia dalla nostra lettera » (2Tess 2,15) « […] le cose che hai udito da […]

Continua la lettura

03 febbraio 2012 ~ 0 Commenti

Il Motu Proprio Summorum Pontificum di Benedetto XVI e l’ermeneutica della continuità

di Don Pietro Cantoni tratto da Cristianità, settembre-dicembre 2007 In data 7 luglio 2007 Papa Benedetto XVI ha pubblicato il Motu Proprio che estende la facoltà di celebrare nella forma precedente la riforma liturgica del 1970 (1). Le reazioni al documento pontificio possono apparire sproporzionate se ci si ostina a ridurlo alle modestissime proporzioni di […]

Continua la lettura

03 febbraio 2012 ~ 0 Commenti

Dossier: Quella Messa si può fare

Dossier: Quella Messa si può fare Summorum Pontificum Il Timone, settembre-ottobre 2007 don Pietro Cantoni Il contenuto e le prospettive di u documento tanto atteso. Che cosa dice e come si può applicare nella vita delle parrocchie? Alcune considerazioni e qualche indicazione sul Motu proprio di papa Benedetto XVI. Attesa da molti con ansia, da […]

Continua la lettura

03 febbraio 2012 ~ 0 Commenti

Il Motu Proprio Summorum Pontificum di Benedetto XVI e l’ermeneutica della continuità

di Don Pietro Cantoni tratto da Sacerdos, novembre 2007 Il 7 luglio 2007 è stata pubblicato il Motu Proprio che estende la facoltà di celebrare nella forma precedente la riforma liturgica del 1970. Le reazioni al documento papale possono apparire sproporzionate se ci si ostina a ridurlo alle modestissime proporzioni di un documento di dialogo […]

Continua la lettura

03 febbraio 2012 ~ 0 Commenti

Un po’ di chiarezza su spirito della liturgia, orientamento e preghiera eucaristica

di don Pietro Cantoni Il recentissimo libro di Joseph Ratzinger, Introduzione allo spirito della liturgia (1), ha subito sulle pagine di Vita Pastorale, a firma di padre Rinaldo Falsini una stroncatura radicale(2). Io sono al contrario convinto che ci troviamo davanti ad un ottimo libro, suscettibile di dare l’avvio ad una ampia riflessione sul valore […]

Continua la lettura

03 febbraio 2012 ~ 0 Commenti

Perché pregare in latino?

Don Pietro Cantoni Bobbio, 17 agosto 2002   L’elfo Gildor dice a Frodo: “È bello sentir frasi dell’Antica Lingua sulle labbra di altri viandanti in giro per il mondo” (1). Una delle pochissime, forse l’unica “preghiera” nel Signore degli Anelli è in elfico: “Gilthoniel A Elbereth! [Salve Stella del Vespro!]“(2). Qui incontriamo il concetto di […]

Continua la lettura