• casa opus mariae matris ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • CASA OPUS MARIAE MATRIS ECCLESIAE, VITA QUOTIDIANA E PREGHIERA

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

  • Casa Opus Mariae Matris Ecclesiae, vita quotidiana e preghiera

NEWS RECENTI

20 maggio Solennità di Maria Madre della Chiesa

Festeggia con noi!

Newsletter di maggio 2024

Carissimi amici e amiche dell’Opus Mariae,   stiamo preparando l’evento del 9 giugno prossimo in cui festeggeremo i 70 anni del Villaggio del Fanciullo, la casa diocesana che ci ospita da ormai 30 anni e che è stata voluta e costruita… Read More

Domenica 5 maggio: catechesi pomeridiana

Tema: «Il mese mariano e il Rosario, tra devozione e spiritualità».

Opus Mariae in ritiro dal 15 al 19 aprile

La nostra fraternità dal 15 al 19 aprile ha partecipato agli Esercizi Spirituali presso Casa FACI a Marina di Massa (MS) predicati da don Fabio Rosini, sacerdote della diocesi di Roma. Tema: «Beata Te che hai creduto»  

Il pensiero del giorno

Domenica 19 maggio 2024

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete… Read More

LA VOCE DEL MAGISTERO

Carità e comunione

Mercoledì 15 maggio 2024. Papa Francesco analizza la virtù teologale più importante, la carità, ovvero l’amore che (si) dona.

Preceduti, non abbandonati

Domenica 12 maggio 2024. Il Signore, ascendendo al cielo, ci precede nella gloria che sarà anche nostra.

Un’affermazione positiva sul nostro destino

Mercoledì 8 maggio 2024. La speranza secondo Papa Francesco e Benedetto XVI, ampiamente citato da Papa Bergoglio a proposito di questa virtù.